Utilizzo dei cookies

Utilizziamo i cookies per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookies di parti terze. Per saperne di più e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, accetti di utilizzare i cookies. Per proseguire conferma di aver preso visione di questo avviso cliccando sul tasto qui sotto.

 

Condividi

 

Alle ore 07:40 del 30 ottobre 2016 il centro Italia è 

nuovamente sconvolto da una violenta scossa di Mw 6.5

ma straordinariamente non si contano vittime

 

Un nuovo devastante terremoto, come non accadeva dal 1980 (Irpinia Mw 6.9), che ha sprigionato energia circa 5 volte in più rispetto al terremoto del 24 agosto di Mw 6.0 di Accumoli 

Condividi
comments

Leggi tutto: Tellus Project, le emissioni del gas radon prima del terremoto di Norcia del 30 ottobre

Condividi

 

Sono 9.428 i terremoti registrati fino al 15 settembre

Nell'immagine animata mostriamo la sequenza delle

scosse di magnitudo maggiore e uguale a 2.0

 

Nella giornata di ieri, 15 settembre 2016, la sequenza sismica ha ripreso vigore facendo registrare sette terremoti maggiori di magnitudo 3.0 fra cui due scosse di M 3.9 e una di M 3.7 generando nuovo panico fra le popolazioni colpite. Gli eventi sismici sono stati registrati tutti a Sud-Est di Norcia (PG)
Condividi
comments

Leggi tutto: Terremoto Lazio: la sequenza sismica "animata" in 25 secondi

Condividi

 

La sequenza iniziata alle ore 03:36 del 24 agosto 2016 

sta facendo il suo decorso con eventi in diminuzione

sia per magnitudo che per frequenza, ma non è finita.

 

Nei primi 18 giorni, cioè dal 24 agosto al 10 settembre, sono state registrate poco meno di 8.000 scosse o meglio, sono quelle regolarmente localizzate ed inserite negli elenchi. 

Condividi
comments

Leggi tutto: La sequenza sismica di Amatrice a 18 giorni dal terremoto di Mw 6.0

Condividi

 

Dal 24 agosto 2016 a tutto il 14 settembre sono 9.179

i terremoti correttamente localizzati (molti di più quelli

realmente accaduti) e la sequenza è in diminuzione

 

Aggiornamento della sequenza sismica dal 24 agosto al 14 settembre. Ancora in diminuzione l'attività sismica generata dal terremoto di Mw 6.0 del 24 agosto. Il 13 settembre si è registrato il minimo di eventi con solo 14 terremoti maggiori o uguali di M 2.0 e uno solo maggiore di M 3.0 (M 3.4 epicentro fra Cittareale (RI) e Montereale (AQ))
Condividi
comments

Leggi tutto: Aggiornamento sequenza sismica a 22 giorni dal terremoto di Amatrice

Condividi

 

Alle ore 03:36 del 24 agosto 2016 il centro Italia è stato 

colpito da una forte scossa di terremoto di Mw 6.0 che ha

distrutto Amatrice e provocato la morte di 295 persone

 

Il terremoto che ha colpito Amatrice ha sprigionato energia pari alla detonazione di circa 1.000.000.000 di Kg di Tritolo ed ha prodotto una sequenza sismica di circa 5.000 repliche nei primi 10 giorni. Nonostante l'alto numero di eventi l'energia totale liberata non raggiunge quella della scossa principale. 

Condividi
comments

Leggi tutto: Il Radon rilevato a Pizzoli prima e dopo il terremoto di Amatrice

FacebookMySpaceTwitterDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditTechnoratiLinkedinMixxPinterest
Pin It